Notice
“L’Educazione è cosa di cuore” Stampa
Oratorio
Scritto da Tina Petrillo   
Giovedì 15 Ottobre 2015 18:57
Questo articolo è stato letto: 774 volte

Doposcuola 2015 1Riparte il progetto doposcuola "Sacro Cuore" –Case don Bosco

È ripartito ufficialmente, venerdì 9 Ottobre 2015, con la firma del Patto Educativo, il servizio di doposcuola, promosso dall’Associazione di Promozione Sociale “Sacro Cuore” presso i locali della parrocchia-oratorio del “Sacro Cuore di Gesù”.

Dopo gli ottimi riscontri ottenuti da Marzo a Giugno 2015, il servizio è riattivato, anche per l’anno scolastico 2015- 2016 attraverso il Progetto dopoDoposcuola 2015 2scuola "Sacro Cuore" –Case don Bosco, finanziato dalla Federazione salesiani per il sociale (SCS/CNOS) con il sostegno di “Missioni don Bosco”.

L’incontro di avvio del doposcuola, dello scorso 9 ottobre, è stato organizzato dal presidente dell’APS “Sacro Cuore” di Foggia - Massimo Marino e dal direttore- parroco don Gino Cella, che hanno fortemente voluto riproporre questa progettualità anche per l’anno scolastico in corso, considerato il bisogno di molti bambini e ragazzi, residenti in zone periferiche della città con forte dispersione scolastica e la pressante necessità delle famiglie di poter rispondere a questo bisogno, nonostante le, spesso, limitate possibilità economiche.  

Durante l’incontro sono stati presentati ai genitori gli animatori- educatori impegnati nel servizio: due operatrici dipendenti dell’associazione, cinque volontari del progetto “Garanzia Giovani” e tre del “Servizio Civile”, supportati dall’organizzazione di tre responsabili. Gli operatori hanno dato ai presenti informazioni circa il proprio percorso di studi e l’esperienza maturata in ambito educativo; una presentazione importante per far conoscere direttamente ai genitori gli operatori che affiancheranno i ragazzi.

Presente anche il vicepresidente Elena Corso, responsabile della didattica, che ha dato ai numerosi genitori e bambini informazioni tecniche e logistiche inerenti al servizio e spiegazioni circa le modalità con cui curerà i rapporti con le insegnanti dei ragazzi al fine si ottenere una proficua collaborazione.

Doposcuola 2015 3Attualmente sono 41 gli iscritti, 33 i bambini delle Elementari e 8 i ragazzi delle Medie, che dal 12 ottobre usufruiscono del servizio, dal lunedì al venerdì dalle ore 16:00 alle 18:30.

Il Patto Educativo, letto e sottoscritto dai genitori che ne hanno approvato il regolamento, ha posto l’attenzione sull’importanza e necessità che ci sia collaborazione tra gli operatori e le famiglie affinché il doposcuola sia un tempo proficuo per la crescita umana e sociale dei ragazzi, affinché conoscano l’Oratorio come ambiente fatto non solo di stanze e di cortili, ma soprattutto di persone che vivono nello stile di don Bosco e che mettono a disposizione dei giovani tempo, energie e cuore per accoglierli e aiutarli a crescere.

L’incontro è stato preceduto, lo scorso 2ottobre, da una riunione con i genitori per curare aspetti tecnici: quest’anno purtroppo viste le limitate risorse finanziarie è stato necessario chiedere alle famiglie un piccolo contributo per poter garantire un buon servizio per tutto l’anno scolastico.

A conclusione merenda offerta ai bambini e foto ricordo degli operatori e ragazzi, pronti a partire per un’esperienza di studio, amicizia e gioco sullo stile di don Bosco.


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia