Notizie In corsa verso la Santità

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

In corsa verso la Santità PDF Stampa E-mail
Notizie
Scritto da Massimo Marino   
Domenica 01 Novembre 2009 00:00
Questo articolo è stato letto: 1504 volte

Manifesto «In corsa verso la santità», questo lo slogan e lo spirito con cui i ragazzi della parrocchia-oratorio Sacro Cuore di Foggia hanno partecipato domenica 1 novembre alla gara podistica, tenutasi a Roma, in onore di tutti i santi denominata la corsa dei santi. Massimo Rosario Marino Una nutrita rappresentanza di oratoriani, fin da sabato, si è recata nella capitale per partecipare alla nota gara pubblicizzata e mandata in onda (in diretta) dalle reti mediaset: un grande evento di sport e solidarietà giunto quest’anno alla sua seconda edizione. Qui in un clima di festa, attraverso lo sport i ragazzi hanno incontrato migliaia di giovani provenienti da ogni paese del mondo.

 

 

 

 

 

 

Tante le emozioni vissute dai parrocchiani del “SacroManifesto Cuore”, tra queste: la possibilità di conoscere, di persona, il IX successore di don Bosco, don Pascual Chàvez, al quale hanno ricordato la promessa di venire presto a Foggia, e la gioia di partecipare, per la prima volta, alla preghiera dell’Angelus in piazza San Pietro, alla fine del quale i ragazzi e tutti gli atleti hanno ricevuto in dono il saluto del Santo Padre.

Domenica 1 Novembre, giorno della gara, come da programma  i corridori dopo il raduno hannopartecipato alla celebrazione eucaristica presieduta dal rettor maggiore presso l’altare della cattedra nella basilica di san Pietro per poi raggiungere la piazza Pio XII da dove ha preso il via l’attesa corsa tra le suggestive strade della città eterna.

Manifesto


Manifesto

Manifesto



Manifesto


La manifestazione ha anche dato il via alla campagna “libera un bambino soldato” che la fondazione don Bosco nel mondo ha lanciato per raccogliere fondi a favore dei salesiani che operano nello Sri Lanka



Una due giorni intensa ricca di significati, che ha contributo a far riscoprire nei partecipanti la devozione dei santi e la commemorazione dei cari defunti. Un messaggio controcorrente rispetto alla dilagante festa di Hallowen, una festa consumistica, d'importazione priva di riferimenti positivi per i ragazzi, in cui senza amore si allontano e si scacciano i defunti ed il loro ricordo. Per la cronaca la gara podistica ha visto la partecipazione di migliaia di corridori impegnati nella gara competitiva di 10,5 km, e di giovani e adulti che hanno partecipato alla stracittadina di 3 km. Eccezionale la prestazione sportiva degli atleti foggiani, che come lo scorso anno si sono piazzati tra i primi posti nella classifica della sezione stracittadina, tra questi degna di nota la performance del 14enne Nicola Martino, arrivato secondo in assoluto e primo tra gli atleti provenienti dagli oratori.

Il responsabile ufficio stampa Massimo Rosario Marino


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.