Oratorio San Domenico Savio tra le scuole medie del territorio

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

San Domenico Savio tra le scuole medie del territorio PDF Stampa E-mail
Oratorio
Scritto da Bruno Michela   
Mercoledì 04 Maggio 2016 08:24
Questo articolo è stato letto: 1315 volte

SavioDay201619In occasione dei festeggiamenti di San Domenico Savio, l’Oratorio centro giovanile del Sacro Cuore di Gesù rinnova l’appuntamento con le scuole medie del territorio.

Anche questa volta la lettera d’invito dell’oratorio è stata ben accolta dai presidi, che hanno espresso da subito la disponibilità a far vivere ai propri alunni, una mattinata in oratorio all’insegna della formazione, del gioco, e dello scambio educativo.

L’oratorio ancora una volta è stato riconosciuto un luogo educativo, una valida realtà con cui lavorare in rete per raggiungere ed educare i ragazzi del nostro quartiere.

Sabato 30 Aprile alle ore 9,30 le scuole Dante Alighieri, Ugo Foscolo e Saverio Altamura con un centinaio di ragazzi sono stati accolti da don Simone e dagli animatori che contraddistinti, da t- shirt colorate, si sono suddivisi ed hanno guidato le diverse scolaresche.

Le sale dell’oratorio, grazie agli studenti, sono state riempite, oltre che di zaini e piumini colorati, dalle risate chiassose tipiche dell’allegria dei ragazzi.

Il primo momento della giornata è stato vissuto in chiesa, dove don Simone ha presentato il nostro giovane Santo attraverso un video ed alcuni oggetti utilizzati da Domenico Savio per far amicizia con i suoi compagni, tra cui una pallina con lo smile che Domenico regalò ad un suo compagno per distoglierlo da lanciare le pietre e l’enunciazione della famosa frase “ Noi facciamo consistere la Santità nello stare molto allegri ”.

La presentazione è stata interessante e partecipata, ma ovviamente i ragazzi sono stati molto felici di tornare in cortile per iniziare un’avvincente caccia al tesoro, dove ogni tappa portava a conoscere un pezzo della storia del giovane Santo attraverso diverse prove di velocità e abilità.

I giovani protagonisti nelle diverse attività hanno dato il meglio di sé, si sono impegnati nel passarsi il pallone senza farlo cadere, nel fare un percorso bendati per ricomporre la sagoma di Domenico Savio, nel cercare gli smile del colore dalla propria scuola per poi attaccarli sulla fronte e fare un selfie, nel realizzare punti con gli sport per ottenere finalmente la foto contenente l’indizio per trovare il tesoro.

Momento cruciale della caccia al tesoro è stata la corsa nel campo di basket, dove un’alunna della scuola Dante Alighieri dopo una lunga ricerca ha finalmente trovato il tesoro, una pergamena con la frase di San Domenico Savio.

A metà della giornata i ragazzi stanchi ma felici, sono stati premiati per il loro impegno, con una bibita fresca e una merenda.

Nella seconda parte della giornata i ragazzi si sono cimentati nelle gare sportive. I campi di basket, pallavolo e calcio hanno ospitato i giovani atleti che, con sano senso di competizione, hanno dato tutti, in ogni prova, il 100%.

Dai diversi momenti di confronto tra gli educatori ed i docenti è emersa l’importanza di creare giornate come questa, in cui i ragazzi si sono sentiti da subito a loro agio, aderendo a pieno a tutte alle attività proposte con molto entusiasmo.

Per ricordare questa splendida giornata di festa, vissuta insieme, in onore di San Domenico Savio gli organizzatori hanno regalato a tutti un piccolo dono.

Alle scuole è stata consegnata una tela raffigurante un viso sorridente e gli occhi fatti con le faccine stampate di Domenico Savio con il motto della giornata LA SANTITA’ CONSISTE NELLO STARE MOLTO ALLEGRI, ad ogni ragazzo/a invece è stato regalato un segnalibro a forma di smile con un bigliettino con la stessa frase.

La mattinata si è conclusa tra foto ricordo, saluti calorosi, e la speranza-certezza di prossimi appuntamenti in oratorio dove crescere insieme in allegria e gioia.

"Get the Flash Player" "to see this gallery."


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2019 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.