Oratorio La scuola da don Bosco!!!

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

La scuola da don Bosco!!! PDF Stampa E-mail
Oratorio
Scritto da Bruno Michela   
Giovedì 18 Febbraio 2016 19:35
Questo articolo è stato letto: 886 volte

4scuola don Bosco 2016Come tradizione, anche quest'anno, l'oratorio foggiano del Sacro Cuore ha ospitato per i festeggiamenti di San Giovanni Bosco, alcune delle scuole medie del territorio: Dante Alighieri, Moscati, Altamura . Un centinaio i partecipanti che con puntualità si sono presentati ai cancelli dell’oratorio, ad accoglierli calorosamente gli animatori che hanno messo tutti subito a loro agio insegnanti ma soprattutto i ragazzi, i veri protagonisti della giornata.

Don Simone Lavecchia - incaricato dell’oratorio, ha aperto la giornata commentando un video sulla figura del Santo dei giovani, sottolineando come sia pos3scuola don Bosco 2016sibile e concreto diventare “buoni cristiani ed onesti cittadini”; Questo il leitmotiv della giornata che e’ stato oggetto di confronto anche durante la pausa caffè tra gli insegnanti e il direttore dell’opera don Gino Cella, condivisione dove è stata riconosciuta la necessità ed il desiderio di lavorare in rete per dare il meglio ai “ nostri” ragazzi.

I ragazzi hanno trascorso una giornata in cui non hanno seguito lezioni di matematica, ma hanno imparato a rispettare le regole dei giochi, i tempi e la scelta degli sports, a confrontarsi in allegria con i loro amici, sperimentando per un giorno lo straordinario quotidiano di una “scuola di vita” chiamata oratorio. 

A fine giornata i ragazzi stanchi ma felici hanno scelto il murales raffigurate: San Domenico Savio e la beata Laura Vicuna - icone della santità giovanile, per una foto ricordo.

Nei saluti finali, come ricordo della bella giornata vissuta insieme, don Simone ha consegnato una matita ad ogni ragazzo con su scritto buoni cristiani e onesti cittadini…..spiegando che con la matita possiamo “scrivere” la nostra vita e con la gomma possiamo “cancellare” gli errori grazie alla grande Misericordia di Dio e ricominciare a scrivere.


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.