APS Sacro Cuore Al Sacro Cuore sognando si impara

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Al Sacro Cuore sognando si impara PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Rosario Marino   
Martedì 21 Aprile 2015 17:56
Questo articolo è stato letto: 851 volte

alsacrocuoresognandosiimpara

È partito dalla visita in questura il “tour” dei giovani disegnatori partecipanti al concorso “sogna ragazzo sogna”

E’ partito giovedì 16 aprile dalla questura di Foggia il minitour promosso dall’associazione di promozione sociale Sacro Cuore alla scoperta dei lavori “istituzionali” disegnati e sognati dai bambini partecipanti al concorso sogna ragazzo sogna; un concorso artistico di grande successo organizzato insieme all’oratorio del Sacro Cuore di Gesù di Foggia, in occasione dell’anniversario del “Bicentenario della nascita di Don Bosco (1815-2015)”, il Santo educatore riconosciuto dalla Chiesa con il titolo di “Padre e Maestro della Gioventù”.

Nel corso del breve ed intenso viaggio nel mondo della polizia i piccoli ed emozionati disegnatori accompagnati dalla dott.ssa Alfonsina De Sario, dirigente dell’Ufficio minori della questura di Foggia, hanno potuto osservare da vicino due dei settori più complessi e affascinanti la sezione scientifica dove alla presenza di un agente esperto della scientifica sono state illustrate le varie tecniche di indagine, dalle ricerche dattiloscopiche alla rilevazione delle impronte ed alle ricostruzioni delle scene del crimine, con dimostrazioni pratiche mediante l’utilizzo delle strumentazioni in dotazione e la sala operativa dove è stato spiegato ai ragazzi il delicato ed importante funzionamento del numero di emergenza 113.

Per tutti i giovani ospiti della Questura, a conclusione della visita, un piccolo ricordo della giornata: un calendario e uno zaino.

In questi giorni Il sogno per alcuni dei partecipanti al concorso continuerà con nuove tappe, c’è infatti chi sogna di diventare vigile del fuoco, soldato, vigile urbano, e ancora carabiniere o sindaco, per tutti loro prossimamente si apriranno le porte della conoscenza e dei luoghi istituzionali per approfondire e far crescere il proprio sogno.

Un interessante percorso quello promosso dall’Aps Sacro Cuore che evidenzia quanta fame di conoscenza hanno i bambini oggi e quanto sia importante come adulti sostenere e accompagnare la gioventù nel conoscere e coltivare i propri sogni, educando i più piccoli alla scoperta del bene comune, al senso dello Stato e delle istituzioni, alla legalità, alla solidarietà a vivere da protagonisti la propria città.

"Get the Flash Player" "to see this gallery."


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.