Oratorio Il grazie della Cep a don Antonio Gisonno per i tre anni di parrocato al Sacro Cuore

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Il grazie della Cep a don Antonio Gisonno per i tre anni di parrocato al Sacro Cuore PDF Stampa E-mail
Oratorio
Scritto da Massimo Rosario Marino   
Lunedì 22 Settembre 2014 17:31
Questo articolo è stato letto: 954 volte

IMG 6933Carissimo don Antonio,

grazie!

Per questi tre anni di parrocato nella nostra comunità.

Un tempo breve ma intenso, dove giorno dopo giorno, sei riuscito a conoscere ad amare e farti amare dalla nostra bella e complessa comunità e con essa dalla nostra città e dalla nostra diocesi.

Sei stato il nostro parroco in due momenti importanti della nostra vita: il primo quello lieto e storico del passaggio dell’urna di don Bosco nella nostra opera, il secondo quello triste e difficile della scomparsa del nostro amato don Mimmo; in entrambi con forza e generosità hai saputo guidarci e sostenerci.

Ti siamo grati per aver tenuto fede in questi anni alle promesse fatte all’Arcivescovo Sua Eccellenza Mons. Francesco Pio Tamburrino e ai parrocchiani il giorno del tuo insediamento;

quel giorno hai promesso di essere segno e presenza di Dio per la nostra comunità, di servire e collaborare con noi, con umiltà, semplicità e con un pizzico di allegria tipicamente salesiana.

Insieme alla comunità hai continuato a promuovere l’oratorio come luogo educativo, ti sei impegnato per raggiungere la gente, i più lontani fisicamente e spiritualmente, intessendo con tutti relazioni vere e coltivando in tutti l’amore e l’attenzione ai giovani.

Nell’assicurarti la nostra preghiera per la nuova missione pastorale, ti chiediamo di continuare a pregare per la nostra comunità, e ti auguriamo sull’esempio di don Bosco e sotto la protezione dell’Ausiliatrice di continuare a essere testimone credibile dell’amore di Dio verso i suoi figli, specialmente gli ultimi, i più bisognosi.

Un grazie di cuore

 

Foggia 07 settembre 2014

Santa Messa di saluto del parroco don Antonio Gisonno

"Get the Flash Player" "to see this gallery."


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.