Associazione Ministranti Vestizione e promessa 2014

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Vestizione e promessa 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Benito Bruno   
Giovedì 09 Gennaio 2014 10:36
Questo articolo è stato letto: 1275 volte

Vestizione 2014Il 6 gennaio, giorno dell’Epifania e Manifestazione del Signore, Cristo si manifesta a tutto il mondo attraverso i Re Magi. La manifestazione del Signore è una data importante per la Chiesa intera, ma soprattutto per tutti i ministranti del Sacro Cuore, che promettono pubblicamente di servire il Signore.

 

 

 

Come tutti gli anni, alla celebrazione eucaristica delle ore dieci, vi è stata la promessa di tre nuovi membri all’interno dell’Associazione Ministranti Salesiani “Sacro Cuore”: Giulio Castriota, Gabriele Del Pozzo e Daniele Mazzaro.

 

 

Questi, terminato il periodo di noviziato e dopo aver vissuto l’esperienza degli esercizi spirituali, sono stati ritenuti idonei e quindi si sono potuti rivestire dell’alba liturgica. Inoltre, hanno promesso solennemente fedeltà alla Regola di vita del Ministrante, l’insieme di regole che i ministranti osservano e rispettano con l’intento di rendere autentico il loro servizio.

Nel rito della Vestizione, i tre novizi sono stati presentati alla comunità parrocchiale. In seguito, il celebrante ha benedetto le vesti e le ha consegnate ai ragazzi, che con l’aiuto delle mamme, le hanno indossate al fonte battesimale, in virtù del fatto che l’alba richiama il battesimo di ciascuno di loro. Tornati dinanzi all’altare, i tre novizi hanno recitato la formula attraverso la quale hanno promesso, per un anno, sulla Regola di vita del Ministrante.

Nella stessa celebrazione, coloro i quali era già associati hanno deciso di rinnovare per un altro anno la loro promessa di fedeltà al Regolamento. Essi, poggiata la mano destra sull’altare, hanno recitato la formula del rinnovo, forti dell’esperienza degli esercizi spirituali vissuta nei tre giorni precedenti hanno potuto fare un cammino di discernimento per capire quale fosse il progetto che Dio aveva per ciascuno di loro.

Vestizione 2014Con grande gioia accogliamo i neo ministranti tra noi, accompagnandoli nel loro cammino di vita ministeriale, affinché la loro presenza e il loro servizio possa essere testimonianza per l’interna comunità parrocchiale.


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.