Notizie “FACCIAMO DEI GIOVANI LA MISSIONE DELLA NOSTRA VITA”

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

“FACCIAMO DEI GIOVANI LA MISSIONE DELLA NOSTRA VITA” PDF Stampa E-mail
Notizie
Scritto da Tina Petrillo   
Questo articolo è stato letto: 1790 volte

Don Antonio GisonnoLa festa di insediamento del nuovo parroco don Antonio Gisonno

Educazione ed evangelizzazione sono al centro della missione dei Salesiani, Congregazione, fondata da San Giovanni Bosco, che da più di centocinquant’anni opera al servizio dei giovani, specialmente i più poveri e bisognosi. Una passione ed esperienza educativa di cui anche la nostra città si avvale da più di quarant’anni grazie alla presenza dei salesiani alla guida della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, che il 5 ottobre scorso ha ricevuto il dono della guida del nuovo pastore don Antonio Gisonno.

La Celebrazione Eucaristica di insediamento del nuovo parroco è stata presieduta da Sua Eccellenza Mons. Francesco Pio Tamburrino alla presenza del direttore dell’Oratorio don Gino Cella, di recente nomina, dell’intera comunità salesiana e di tanti parrocchiani.

“Serve molta purezza di cuore per capire e accettare ciò che Dio vuole da noi - ha commentato il Vescovo - il Signore ci chiede di essere pastori buoni del gregge e di offrire tutte quelle occasioni che permettono alla parola di Dio di prendere possesso di tutta la comunità. Il prete è costituito padre e amico di tutti, in particolare questa comunità del Sacro Cuore ha una sua storia, tante doti belle e tanta voglia di collaborazione, ma anche tanti problemi: tutta la comunità con il parroco deve portare la testimonianza di Cristo perché tutti siamo corresponsabili”.

Durante l’omelia Mons. Francesco Pio Tamburrino ha sottolineato la necessità che la parrocchia del Sacro Cuore continui a valorizzare tutte le attività, i gruppi e le associazioni presenti, che costituiscono la fisionomia della parrocchia, risultato di decenni di storia e dell’impegno delle persone che negli anni hanno contribuito a crearle.

“Collaborate con i religiosi perché così si cammina insieme e si affrontano i problemi - ha esortato il Vescovo - ve lo chiedo perché ho grande stima e amo molto questa comunità parrocchiale perché ci sono doni speciali che vanno messi al servizio di tutta la Diocesi”.

Il Vescovo ha espresso il bisogno di essere supportato nel coordinamento della pastorale giovanile diocesana, rivolgendo questa richiesta in particolare al direttore dell’Oratorio don Gino Cella, considerata la sua esperienza come incaricato uscente della pastorale giovanile dell’Ispettoria salesiana meridionale: “Avete un’esperienza centocinquantenaria, vorrei che contagiaste la nostra Diocesi, non vi lascerò soli, cammineremo insieme”.

A conclusione della celebrazione, don Antonio Gisonno, nativo di Venosa in provincia di Potenza, ha promesso il suo impegno ad essere segno della presenza di Dio per la comunità con un pizzico di gioia salesiana: la stessa allegria e amorevolezza che anima i Salesiani presenti in più di cento nazioni del mondo, che ogni giorno, seguendo l’insegnamento di Don Bosco, spendono la loro vita per i giovani.

La festa per il nuovo parroco si è conclusa in Oratorio, dove nel caratteristico clima di famiglia che contraddistingue le opere salesiane, alla presenza del direttore don Gino Cella, dei confratelli salesiani don Mimmo Lombardi e Pino Pizzata e dell’intera comunità parrocchiale, i giovani dell’oratorio insieme alla comunità educativa pastorale, con canti e doni, hanno dato il loro benvenuto al nuovo pastore.


"Get the Flash Player" "to see this gallery."

Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.