ASC Cooperatori Una festa... da paradiso

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Una festa... da paradiso PDF Stampa E-mail
Scritto da sdb Pino Ruppi   
Questo articolo è stato letto: 1373 volte

Festa CooperatoriDomenica 30 gennaio la comunità salesiana della Parrocchia Sacro Cuore di Gesù ha avuto suoi ospiti a pranzo i quattro aspiranti cooperatori che il giorno successivo (31 gennaio) hanno fatto la loro promessa nella associazione dei salesiani cooperatori: Patrizia Laccetti, Concetta La Riccia, Giovanni Ortello e Stefania Palmieri insieme con le loro famiglie. Erano presenti anche i membri del consiglio del centro “don Nicola Palmisano” insieme, anche loro, con le proprie famiglie.

Una bella tavolata di più di  trenta persone. Una bella esperienza di condivisione fraterna nella famiglia salesiana locale. Un vivere la vigilia di un grande evento con passione tutta famigliare: quella della gioia, della festa in famiglia. Un festa preludio di un grande annuncio per tutta la famiglia salesiana del Sacro Cuore: vivere la fraternità, l’abbattimento del pregiudizio e della mormorazione, consolidare la comunione e l’unità di intenti e di ideali di vita nello spirito di famiglia di san Giovanni Bosco.

 

La preghiera di inizio ha segnato il ritmo dell’esperienza nel clima di invocazione e di grazia … stava per iniziare un momento di gioia santificante. L’allegria dello stare insieme, proclamata dalle ottime pietanze preparate nella cooperazione tra “vecchi” e “nuovi”, sfociava anche nella battuta sorridente e nell’armonioso silenzio delle “bocche piene”. Il bicchiere “rosato” di Cirillo ed il  bicchiere “bianco” di Tonino innaffiavano, con attenta sobrietà, di inebriante letizia le pause di attesa delle diverse portate. Come in ogni liturgia di comunione è importante l’accoglienza ed il mandato finale, così anche in questa agape si è stati introdotti da ottimi antipasti e si è concluso con dolci squisitissimi e pregiati.

Le foto diranno il resto … la gioia è esplosa perché promettere a Dio e ai fratelli di amarsi, condividere e confrontarsi per servire i ragazzi e i giovani ed amarli profondamente in Cristo Gesù … è veramente Paradiso!

"Get the Flash Player" "to see this gallery."


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.