Oratorio Don Bosco in un sogno gioca all’oca in oratorio

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Don Bosco in un sogno gioca all’oca in oratorio PDF Stampa E-mail
Oratorio
Scritto da Michela Bruno   
Questo articolo è stato letto: 1616 volte

Giochi in OratorioNella settimana che ha preceduto la festività di San Giovanni Bosco, i ragazzi della catechesi-oratorio si sono ritrovati tutti insieme per fascia d’età per giocare con un sogno o meglio con il sognatore per eccellenza: San Giovanni Bosco.

Infatti, partendo da questo, i giovani dell’oratorio hanno preparato un grande gioco dell’oca a tema. Ogni giorno il tema o meglio il sogno cambiava, “il pergolato di rose”, “il sogno delle due colonne”, “il sogno missionario della Patagonia”.

 

I ragazzi suddivisi in squadre, dai nomi richiamanti il significato dell’oratorio: CASA, CHIESA, SCUOLA e CORTILE, hanno  giocato girando un mega dado  rispondendo a numerose domande sulla vita del santo.

In un clima di famiglia hanno vinto i più preparati e fortunati, ma alla fine tutti si sono divertiti nel nome del santo educatore.

“Il gioco, la cui finalità era soprattutto quella di far conoscere ai ragazzi, divertendosi, la vita di don Bosco, ha avuto un successo superiore alle aspettative; e si è concluso come di consueto con uno spuntino offerto dall’Associazione Salesiani Cooperatori, che sono stati impegnati tutti i pomeriggi per un’intera settimana nel preparare ben 500 sandwich con la nutella”.

"Get the Flash Player" "to see this gallery."


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.