Associazione Ministranti Il mio 6 Gennaio…un giorno di luce

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Il mio 6 Gennaio…un giorno di luce PDF Stampa E-mail
Scritto da Ermanno Petrone   
Questo articolo è stato letto: 1151 volte

6 gennaio 2011, questo è stato e rimarrà uno dei giorni più importanti della mia vita…

Il 6 gennaio 2011 è il giorno in cui ho sancito l’atteso passaggio e sono finalmente arrivato a vestire la tanto ambita Alba liturgica; ero concentrato e molto emozionato ma anche preparato e purificato grazie agli esercizi spirituali vissuti nei tre giorni precedenti alla mia vestizione.

La giornata del 6 è iniziata con le “prove generali” della Messa che avrebbe avuto inizio alle ore 11.00, presso la parrocchia salesiana “Sacro Cuore di Gesù”. Già dalle prove sentivo dentro di me una forte emozione ed anche un po’ di tensione. All’inizio della cerimonia mi sudavano le mani perché sentivo che stavo andando incontro ad un “progetto” che avrebbe dato una svolta alla mia vita, la quale consisteva nel mettere al primo posto in assoluto Gesù Cristo

Prima dell’omelia io, insieme ai miei quattro compagni, sono stato presentato al parroco e al popolo di Dio. Inseguito è stato fornito dal presidente della nostra associazione un commento approfondito sul servizio all’altare svolto fino a quel momento da ognuno di noi. Dopo ci furono consegnate le vesti bianche(ricordo del battesimo ossia il giorno in cui siamo entrati a far parte della grande famiglia di Dio) delle quali più tardi siamo stati vestiti dalle nostre mamme. Successivamente abbiamo promesso di rispettare tutte le regole dell’associazione ministranti.

In questo giorno speravo di trovare Qualcosa o Qualcuno che mi indirizzasse sulla retta via, così come la stella indicò ai magi la mangiatoia dove era nato il Salvatore… oggi da giovane ministrante posso dire di aver trovato quella Luce che ravviva il mio cammino verso Cristo e che mi aiuterà a diventare sorgente di vera Luce.

"Get the Flash Player" "to see this gallery."


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.