Associazione Ministranti Una giornata di benedizioni

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

Una giornata di benedizioni PDF Stampa E-mail
Questo articolo è stato letto: 1368 volte

Il 29 settembre 2010, la nostra amata comunità parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù in Foggia, ha vissuto una giornata ricca di benedizioni da parte del suo santo patrono.

Nella celebrazione delle ore 19 abbiamo ringraziato il Signore particolarmente per tre motivi.

Primo: la celebrazione per fine dell’ottavo anno e l’inizio del nono anno di parrocato di don Pino Ruppi SDB. Orami da ben nove anni il nostro amato don Pino è con noi; ha guidato e sta guidando mirabilmente la nostra parrocchia facendola diventare motore attivo della diocesi Foggia – Bovino e dell’ispettoria meridionale salesiana, con ardente passione sacerdotale e amore vero per Nostro Signore Gesù Cristo. All’inizio della celebrazione il segretario pastorale Massimo Rosario Marino ha salutato il parroco porgendo gli auguri da parte di tutta la comunità parrocchiale. Durante l’omelia, don Pino, ha dato spiegazioni su quella che è la figura del parroco secondo il codice di diritto canonico, legge della Chiesa, e secondo quella che è la stata esperienza qui a Foggia. Forte nei sui occhi era la commozione dovuta al ringraziamento a Cristo per il vissuto qui nella nostra parrocchia.

Secondo:a due giovani della nostra comunità, Alessandro de Santis e Marco Cappelli, appartenenti all’associazione Ministranti Salesiani Sacro Cuore, viene affidato, dalle mani dello stesso don Pino, il mandato di cerimonieri. Dopo l’omelia, il parroco, alla presenza di tutta l’assemblea e delle famiglie dei due giovani, dopo averli interrogati sugli impegni che essi assumono davanti a tutta la comunità e dopo aver ascoltato le loro risposte positive, lì ha rivesti della nuova veste liturgica e consegnato il crocifisso, assieme alla liturgia delle ore, da cui i giovani devono attingere la preghiera e quindi la loro forza spirituale. Un impegno quello del cerimoniere molto forte ed importante, in cui si richiede comunione autentica con il parroco e impegno profondo nelle preparazioni delle liturgie parrocchiali.

Terzo: il mandato ai membri del consiglio di presidenza. Subito dopo il mandato dei cerimonieri altri laici della nostra parrocchia hanno assunto davanti all’assemblea impegni di vita molto forti. Ognuno di loro, nelle diverse aree che compongono quella grande barca che è la nostra parrocchia, s’impegna a essere promotore e parte attiva affinché questa barca possa navigare a vele spiegate verso la salvezza che è Dio stesso.

Sono stati conferiti i seguenti incarichi: segretario amministrativo: Massimo Rosario Marino; segretario amministrativo: Salvatore Onorati; maestro delle celebrazioni liturgiche parrocchiali: Donato la Manna; delegato MGS: Luigi Moreo; coordinatore dell’area catechesi ed evangelizzazione: Antonio Corso; coordinatori dell’area liturgica e della ministerialità: Giovanni Buonamico e Assunta Pilone; coordinatrice dell’area della carità e della missione: Ermina Carnevale.

Come potete notare la nostra comunità parrocchiale con questa celebrazione vuole dare inizio alle attività e augure a tutti i parrocchiani buon anno pastorale.

 

 

Giuseppe Bruno


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.