Associazione Ministranti 6° Campo scuola ministranti

cool hit counter

Notice
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

Angolo del Parroco

Login

Registrati.

PDF Stampa E-mail
Questo articolo è stato letto: 2196 volte


Manifesto6° Campo scuola ministranti
San Giovanni Rotondo
4-9 settembre 2009

“So a chi ho dato la mia fiducia”



Alessandro De Santis

Come annunciato il gruppo dei ministranti della parrocchia del Sacro Cuore ha vissuto per la sesta volta l’esperienza del campo scuola.
La frase della lettera di San Paolo a Timoteo: “So a chi ho dato la mia fiducia” è stato scelto come tema e filo conduttore durante tutto il campo scuola.


A fare da cornice all’intero campo è stata la casa “Maria Pyle” presso San Giovanni Rotondo,una casa non troppo grande ma molto bella ed accogliente adatta per affrontare un campo scuola all’insegna della riflessione e dello stare insieme.Manifesto
L’organizzazione e la preparazione di tutto il materiale utilizzato è stata molto impegnativa e ha sottratto molto tempo ai nostri animatori, ma il loro lavoro è stato essenziale per la buona riuscita del campo.

Per questo campo scuola i nostri animatori, su decisione di Don Pino, sono stati investiti di cariche molto importanti: Giuseppe Bruno scelto come catechista, Matteo Giuliani scelto come consigliere e Luigi Moreo che ha curato l’economia il tempo libero e la cucina, per gestire quest’ultimo impegno Luigi è stato aiutato dalla signora Maria e insieme hanno cucinato delle stupende leccornie.

Durante il campo abbiamo dato molto spazio alle lectio divinae, il cui relatore è stato il nostro parroco Don Pino, molto importanti dal punto di vista del discernimento personale.Manifesto
Quest’anno però abbiamo avuto la fortuna di avere tre relatori d’eccezione:Giancarlo D’Ercole sdb, Luigi Gravina segretario della redazione di Voce di Padre Pio e presidente dell’associazione dei ministranti “Francesco Buenza” di San Giovanni Rotondo e Don Carlo Cassatella sdb.
Con Giancarlo abbiamo discusso e cominciato ad abbozzare un regolamento e uno statuto per l’associazione ministranti che nascerà nella nostra parrocchia del Sacro Cuore.

Da Luigi Gravina, allievo di Don Pino, abbiamo potuto conoscere l’attività e l’impegno del gruppo liturgico “Francesco Buenza” in una realtà grande come quella del santuario di Padre Pio.
Manifesto
Con Don Carlo Cassatella invece abbiamo discusso di una tematica molto difficile da affrontare ma molto importante per la crescità personale:l’affettività.

Abbiamo vissuto durante tutto il campo grandi momenti di comunione fraterna non solo giocando e passando il tempo libero insieme ma anche condividendo tutti i pasti della giornata.

Manifesto

Il campo non ha deluso le aspettative anzi ci ha permesso di vivere esperienze molto forti e molto belle ma ora tutto quello che abbiamo preso e conservato nel nostro cuore ci deve aiutare a vivere al meglio il nostro rapporto con Cristo e con i fratelli.


Share Link: Share Link: Facebook
Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Salesiani Foggia
 
Copyright © 2017 Salesiani Foggia. Tutti i diritti riservati.